LA BORSA DELLA SPESA

A cura di ENZA BETTELLI [asa.web@asa-press.com]


La fragola

Ai tempi dei Romani le fragole erano solo selvatiche. Le varietà attuali sono derivate dai primi incroci fatti con altre importate dalle Americhe e l’estensione delle coltivazioni nelle nostre regioni è in continua crescita.

ACQUISTO E CONSERVAZIONE
Le fragole sono frutti delicati e perché durino devono essere perfette all’acquisto. Controllate con cura il fondo della confezione: se è asciutto tutto a posto ma se ci fossero tracce di liquido ci sono sicuramente fragole schiacciate e fermentate. E per maggiore sicurezza, acquistatele solo in contenitori rigidi nei quali è meno facile che vengano schiacciate.
Inoltre, se il colore è uniforme e brillante le fragole sono mature al punto giusto; se hanno zone chiare alle estremità sono invece ancora acerbe. Il rosso scuro è delle fragole molto mature e anche buone, ma da mangiare subito. Mature o no, se non sono anche profumate difficilmente saranno saporite.
Le fragole sono delicate e si possono conservare bene fino a 2-3 giorni, ma in un ambiente fresco, evitando se possibile il frigorifero perché diventano rapidamente insipide. Si conservano ancora meglio se sono distese in un solo strato su un vassoio di cartone o di vimini.

QUANTO COSTA
(Dati forniti da So.Ge.Mi. SpA, Ente Gestore dei Mercati Agroalimentari all’Ingrosso di Milano - www.mercatimilano.it). L’ingresso al Mercato all’Ingrosso di Milano in via Lombroso 54 è consentito al pubblico ogni sabato dalle ore 9.00 alle 12.00 per acquisti per un quantitativo minimo di una cassetta.

Nel 2012 all'interno del Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Milano sono stati commercializzati oltre 65.000 quintali di fragole.
I Paesi e le Regioni italiane di provenienza delle fragole, in ordine di importanza come quantità trattate nel 2012, sono stati i seguenti: Spagna, Campania. Basilicata, Veneto, Olanda, Trentino Alto Adige, Sicilia, Calabria, Campania, Marocco e a seguire, con quantitativi minori, le altre regioni italiane.
Attualmente, a Milano le fragole di grandi dimendioni spuntano dei prezzi all'ingrosso compresi tra 2,40 e 3,20 euro al kg, ma quelle di varietà Candonga, che sono tra le migliori e di provenienza Italia (Campania e Basilicata), sono vendute all'ingrosso in mercato a prezzi compresi tra i 3,50 e i 4,40 euro al kg.

IN CUCINA
Per gustarle al meglio, le fragole vanno lavate rapidamente e con il calice verde per evitare che si impregnino d’acqua. Se le sciacquate con acqua e succo di limone le pulite veramente a fondo, ma se all’acqua mescolate invece un po’ di vino diventano più saporite.
E per condirle? Un goccio di aceto balsamico ne vivacizza il gusto e sono eccellenti anche mescolate all’insalata di tenero lattughino.

 

 

>
Vai all'indice di La Borsa della Spesa