QUALITA'

Scandalo carne cavallo: Ue approva piano, si faranno esami dna

L'Unione Europea ha approvato il piano per contrastare la crisi causata dallo scandalo della carne di cavallo, che prevede una serie di test del dna sui prodotti congelati venduti come contenenti carne bovina. Lo ha annunciato la Commissione europea, precisando che il piano sarà operativo ''immediatamente''.

Intanto in Gran Bretagna, la Food Standards Agency ha reso noto che su 2.501 prodotti a base di carne bovina analizzati, solo 29 contenevano carne di cavallo. ''Si tratta di esempi totalmente inaccettabili, ma sono solo eccezioni'', ha detto la direttrice della FSA, Catherine Brown. (www.asca.it)

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com