QUALITA'

Natura: previsto aumento dei livelli di mercurio nel pesce del Pacifico


I livelli di mercurio nel pesce del Pacifico potrebbero aumentare nei prossimi decenni. A dirlo, uno studio condotto dalla University of Michigan in cui gli scienziati hanno anche scoperto in che modo il mercurio compare nei pesci del mare aperto. Lo studio compare sulla rivista 'Nature Geoscience'. - I ricercatori hanno usato tecniche di misura isotopica per determinare che oltre l'80% della forma tossica di mercurio, chiamata metilmercurio, che si trova nei tessuti dei pesci del Pacifico settentrionale che si nutrono in profondità, viene prodotto sul fondo del mare, molto probabilmente da batteri che si nutrono di materia organica. Lo studio, inoltre, ha anche trovato che il mercurio trovato nei pesci del Pacifico nelle vicinanze delle Hawaii ha viaggiato attraverso l'aria per migliaia di chilometri prima di depositarsi tramite le piogge sulla superfice dell'oceano. (www.aiol.it)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com