FATTI E PERSONE

Confeuro: Natale, settore agroalimentare tra i meno colpiti dal calo dei consumi

I dati sulle spese natalizie degli italiani forniti dall'Osservatorio Nazionale Federconsumatori - dichiara il Presidente Nazionale Confeuro Rocco Tiso - riflettono la condizione generale del paese dal punto di vista dei consumi e rappresentano un'importante terreno di analisi.

Quello che osserviamo - continua Tiso - è un sostanziale calo dei consumi, rispetto all'anno passato, che coinvolge trasversalmente tutti i settori. La flessione, tuttavia, non appare uniformemente distribuita ed offre uno spunto per la valutazione della situazione italiana in tema di consumi.
In questo senso - aggiunge il Presidente Nazionale Confeuro - l'acquisto di prodotti agroalimentari segna un calo dell'1,5% confermando una tendenza negativa che ancora fatica a cambiare di segno, ma dimostrando ancora una volta la predilezione degli italiani per i prodotti del primario nei confronti di altri settori di consumo come l'abbigliamento (-12,7%), l'elettronica di consumo (-6,1%) e l'arredamento (-31%).
Anche in tema di consumi natalizi - conclude Tiso - quello agroalimentare si conferma tra i settori maggiormentre amati del paese e conferma la sua candidatura a motore di traino per la ripresa dell'economia.

Confeuro
Tel 06/4403347
www.confeuro.it New Communication Service
Tel. 06 97603082 - 345 0727447 - 345 0727448
necos.srl@gmail.com 

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com