RECENSIONI

1868 Antonio Carpenè del Prosecco Spumante DOC e di altre “invenzioni”
140 anni d’arte enologica e impegno etico
di Maurizio Giusto e Michele Ghedin
Maurizio Giusto Editore
Collana Le Pietre Miliari della Marca
64 pagg illustrate – euro 16

Maurizio Giusto è anche il presidente di Genius Loci di Treviso, un Comitato che con questo progetto editoriale vuole valorizzare l’identità imprenditoriale della marca, qui intesa come territorio, con una serie di volumi dedicati ai personaggi che hanno contribuito con le loro “invenzioni” a far conoscere nel mondo il Trevigiano. Alcuni dei volumi parlano di inventori veri e propri mentre altri sono dedicati a personaggi che si sono distinti nel campo enogastronomico. Come Antonio Carpenè, il padre del Prosecco, la cui storia (e parallelamente quella del Prosecco) è piacevolmente narrata nelle pagine di questo pregevole volumetto che segue le vicende della famiglia Carpenè fino ai giorni nostri. Un excursus davvero avvincente tra fatti, personaggi e luoghi che aiutano a conoscere meglio lo spumante italiano più noto e apprezzato nel mondo. (eb)


Torna all'indice di ASA-Press.com