LUOGHI

Lombardia: Elias, cade ultima barriera Po. Impediva circolazione pesci

''Cade l'ultima barriera sul fiume Po. La diga di Isola Serafini, che impediva la libera circolazione dei pesci lungo il fiume, sarà superata grazie alla costruzione di due scale di risalita tra le sponde piacentine e lodigiane del Po''. Lo dichiara Giuseppe Elias, assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia, a Monticelli d'Ongina (PC) dove, alla centrale idroelettrica EnelGreenPower, ha dato il via al Progetto 'Life Natura'.

''Si apre così - spiega l'assessore Elias - un corridoio ecologico di centinaia di chilometri, che permetterà a storioni e anguille, specie a rischio di estinzione, di completare il loro ciclo biologico e di migrare verso i luoghi di riproduzione, dal Lago di Lugano fino all'oceano Atlantico, passando per la Pianura padana''.

''I pesci sono la più importante fonte di biodiversità' tra i vertebrati. Un ingranaggio essenziale - conclude Elias - che permette alla natura di autoripararsi dai danni causati dall'impatto produttivo e antropico. I pesci sono anche formidabili indicatori biologici della qualità delle nostre acque, che rappresenta una delle maggiori sfide dell'agricoltura, ovvero quella di produrre migliorando complessivamente l'ambiente''. (www.asca.it)

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com