CORSI E CONCORSI

Caffè... le parole per dirlo
Quindicesima edizione del premio giornalistico De Coffea

Il caffè è spesso oggetto di discussione, di studio, di racconti… Alcuni lo guardano con sospetto, molti altri non rinuncerebbero mai al piacere della tazzina. Scienza, cultura, piacere, energia, buon gusto… ecco alcuni aspetti che fanno del caffè un compagno quotidiano, non solo da bere, ma anche da conoscere. Nel corso della vostra attività di quest’anno, avete scritto di caffè?… Ne avete parlato?…
Se volete che questa mitica bevanda, oltre a darvi energia, vi dia anche la possibilità di valorizzare la vostra competenza in materia, e soprattutto di vincere, leggete il regolamento e contattateci!
 
REGOLAMENTO
L’argomento ‘Caffè’ potrà essere sviluppato in articoli, inchieste e servizi diffusi attraverso la stampa, la radio, la televisione.
Questa edizione del Premio si articolerà nelle seguenti categorie:
- Informazione e Documentazione generale
- Storia, Costume e Cultura
- Scienza e Tecnologia
Nella valutazione dei lavori si terrà conto, a seconda delle categorie di appartenenza, dello stile, della correttezza, della precisione di eventuali dati, della chiarezza, della capacità divulgativa e degli elementi scientifici portati a supporto delle varie tesi sostenute negli articoli.
Potranno partecipare al Premio i giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti all’ordine professionale.
I lavori dovranno essere pubblicati o trasmessi in Italia nel periodo 1 gennaio-31 dicembre 2011
Gli interessati dovranno inviare alla Segreteria del Premio (Weber Shandwick Italia S.p.A. – Via Pietrasanta 14 – 20141 Milano – telefono 02/57.37.81 – e-mail: efranchi@webershandwick.com) una copia di elaborato con l’indicazione di testata e data di pubblicazione, oppure, per la sezione radio e televisione, una cassetta o videocassetta o CD-Rom, indicando data, ora e trasmissione in cui il servizio è andato in onda.
Il termine per l’invio dei materiali è il 18 aprile 2012.

Ogni partecipante potrà concorrere con un massimo di tre elaborati. Tutti i lavori dovranno essere corredati da nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, numero della tessera professionale.
I lavori pervenuti entro la data stabilita saranno valutati da una Giuria composta da: Eugenio Cialfa (già Direttore Generale INRAN - Istituto Nazionale per la Ricerca e la Nutrizione), Bruno Gambacorta (inviato speciale TG2), Pietro Migliaccio (Nutrizionista, Dietologo, specialista in Gastroenterologia), Evelina Flachi (Nutrizionista), Renato Mannheimer (Sociologo - Presidente di ISPO) e Luigi Saquella (Presidente Consorzio Promozione Caffè).
I vincitori riceveranno una comunicazione direttamente dalla Segreteria del Premio.
La premiazione ufficiale avverrà entro la prima settimana del mese di luglio o nel mese di settembre 2012. I vincitori, uno per ogni sezione, riceveranno un premio.
La giuria ha facoltà di inserire autonomamente in concorso i lavori pubblicati, ma non inviati dagli autori (previo avvertimento), per dare la possibilità di partecipare anche a chi non è venuto a conoscenza di questo Premio Giornalistico.
Il giudizio della Giuria è inappellabile.

Ufficio Stampa
Weber Shandwick
Rosamaria Castiglione Angelucci
+39 02 57378359?F  +39 02 57378570
rcastiglione@webershandwick.com


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com