AUTORI ASA

Vito Bocina, dalla vigna all’arte mobiliera
di Attilio L. Vinci
Editore Fam. Bonacina
112 pagg illustrate


Una sfida vinta
di Attilio L. Vinci
Editore AVIS
112 pagg illustrate


Il primo è un lavoro biografico, voluto dalla famiglia del Cavaliere Bocina, per ricordarlo nel venticinquesimo dalla sua scomparsa e nel centenario dalla sua nascita. Vito Bocina che, per il merito di aver segnato la storia del suo territorio della Sicilia e soprattutto della provincia di Trapani) creando occupazione e ricchezza, è stato insignito del titolo di Cavaliere, dal Presidente della Repubblica pro tempore on. Giovanni Gronchi. Personaggio nato da una modesta famiglia di piccoli proprietari terrieri, ha fatto epoca incidendo fortemente nella formazione professionale, creando addirittura una scuola per artigiani. Con lui si registrò una significativa evoluzione del costume e dell’arredamento. Per la sua straordinaria genialità profusa a beneficio dell’arte mobiliera, è stato amico e consigliere di Angelo Molteni, il più grande mobiliere d’epoca.
Una sfida vinta, invece, è un libro dedicato agli avisini di Campobello di Mazara (Trapani) che, mezzo secolo fa, riscontrando diffuse esigenze di sangue per la trasfusione, constatando la ingiusta e grave speculazione a cui le famiglie dei poveri malati erano succubi, in quanto erano costretti a pagare in maniera assai esosa il sangue, nonostante i tentativi di dissuasione di taluni operatori sanitari dell’epoca, , sono riusciti ad attivare una sezione AVIS contribuendo a lenire le sofferenze e a far cessare l’ inumana speculazione della compravendita del sangue. Oggi, quei giovani promotori della sezione Avis sono ottantenni, ancora in attività alla sezione, ma, che vogliono lasciare il testimone ai giovani tramandando la loro esperienza storica con questo libro-documento.
Entrambi i volumi sono stati stampati in 2000 copie e, per volontà degli editori, saranno dati in omaggio.



Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com